Non so

Alice Strobino

23 ottobre 2022

Davide Marchese

dir se il sambuco

sappia dal seme

se un dì sarà pianta

oppure un cespuglio,

nemmeno se il volo

del colombaccio

sia conscio in un cielo

ch’emigra venturo


nel giro del vento

le foglie appassite

volan daccanto

i frutti non colti

ed io, se mi accorgo

d’esser, soltanto

è grazie a un regalo

cui non appartengo